BLOG >
Pubblicato il
22.2.2022

Certificazione REACH per i materiali di stampa 3D

I materiali utilizzati da ProtoReal sono conformi al Regolamento C.E. REACH
Materiali

Che cos'è il Regolamento REACH

Il Regolamento (CE) n. 1907/2006 REACH (Registration, Evaluation and Authorization of Chemicals) ha lo scopo di garantire l’utilizzo di sostanze chimiche sicure nell’Unione Europea e l’eliminazione di quelle più pericolose per la salute umana e l’ambiente.

Perciò il REACH prevede la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche esistenti, prodotte o importate nell’UE. 

La gestione degli aspetti tecnici, amministrativi e scientifici del Regolamento è stata affidata a un’apposita istituzione, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA, European Chemicals Agency).

In quanto sostanze chimiche, i polimeri impiegati dalla tecnologia di stampa FDM nel processo di realizzazione dei prodotti devono essere di qualità conforme al Regolamento REACH. 

Dichiarazione di conformità REACH

In merito al Regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006, concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) dichiariamo quanto segue:

i manufatti plastici realizzati tramite stampanti 3D FDM forniti dalla nostra azienda non contengono sostanze soggette a registrazione. 

Pertanto, come richiesto dal Regolamento, sarà nostra cura richiedere ai nostri fornitori, nella catena di approvvigionamento a monte, la piena osservanza di ogni adempimento per loro previsto in materia di pre-registrazione, registrazione, autorizzazione, predisposizione degli scenari di esposizione e delle schede di sicurezza, così come previsto dagli art. 6,31,95 del Regolamento di cui all'oggetto.

Per quanto riguarda la presenza di sostanze pericolose (SVHC) di cui alla lista pubblicata da ECHA affermiamo quanto segue:

le sostanze riportate nella lista (in una concentrazione superiore al limite di soglia del 0,1%) non sono intenzionalmente utilizzate o aggiunte nella materia prima utilizzata per la produzione dei manufatti di cui sopra.

ProtoReal dichiara di aver ricevuto, da tutti i propri fornitori di materia prima interessati, una dichiarazione attestante l'assenza o la presenza in misura inferiore allo 0,1% delle sostanze SVHC Art. 59 REACH.

I vantaggi della conformità REACH per i clienti

Ci impegniamo a offrire ai nostri clienti un prodotto di qualità, che rispetti tutti gli standard di produzione e di sicurezza richiesti dalle leggi nazionali e internazionali. Per questo, garantiamo che i materiali in uso e fornitura presso la nostra azienda abbiano ricevuto la certificazione REACH. 

I materiali utilizzati da ProtoReal nelle diverse applicazioni di stampa FDM sono, infatti, l’esito di un lungo percorso di ricerca e sviluppo volto a prevenire e minimizzare i rischi per gli operatori, i consumatori e l’ambiente.

Contattaci per ricevere la dichiarazione di conformità in PDF

Fai ora un preventivo online

Non hai i file pronti? Usa i nostri file di esempio.

Gli ultimi articoli postati...

Tool and strategies modern teams need to help their companies grow.
Vedi tutti gli articoli

Unisciti agli altri 4766 iscritti alla newsletter

Riceverai sconti flash e novità. Nessuno spam, promesso!
Immagini di esempio della newsletter ProtoReal